Fisioestetica

La fisioestetica è una particolare branca della Fisioterapia che, attraverso l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali all’avanguardia della Fisioterapia Riabilitativa, ha l’obiettivo di trattare e curare le patologie alla base degli inestetismi. La fisioestetica non è altro che l’associazione della fisioterapia alla medicina estetica grazie a tecniche non invasive atte a riportare il corpo alla naturale bellezza migliorandone le funzionalità biologiche tramite un percorso di stimolazione della normale fisiologia.

I trattamenti vengono eseguiti da fisioterapisti specializzati che riescono a trattare con risultati soddisfacenti patologie estetiche causa di problemi fisici quali: cellulite (adiposità localizzata e pannicolopatia edematofibosclerotica), stasi linfatica con ritenzione idrica e rilassamento cutaneo.

I trattamenti sono indolore e spesso dopo il trattamento con il macchinario viene eseguito un massaggio circolatorio o tonificante o linfodrenante. I trattamenti più frequenti sono studiati per finalità snellenti, anticellulite, rassofanti, tonificanti, anti-invecchiamento e drenanti. E aiutano a recuperare e a migliorare il metabolismo cellulare, contribuendo ad ottenere risultati estetici davvero soddisfacenti.